Apple Watch sviluppatori meno attratti

Realm, per ogni mille applicazioni per iOS ce n'è una per lo smartwatch

L'interesse degli sviluppatori per l'Apple Watch diminuisce: le nuove applicazioni create per lo smartwatch della Mela morsicata sono sempre di meno. Per ogni mille "app" create in una settimana per iPhone e iPad (iOS) ce ne sono circa 10 per la Apple Tv e a stento una per l'Apple Watch. I dati arrivano da Realm, società che gestisce un database per dispositivi mobili usato da circa 100 mila sviluppatori.

Ad aumentare, spiega a Business Insider Tim Anglade, vice presidente di Realm, sono invece le applicazioni per la Apple Tv, grazie alla quarta generazione del dispositivo arrivata sul mercato nell'ultimo trimestre del 2015 con l'integrazione dell'App Store. Quanto all'Apple Watch, Anglade osserva che la "corsa" a creare applicazioni per il dispositivo c'è stata al momento del lancio dello smartwatch, ma oggi l'interesse è scemato perché l'orologio è visto piuttosto come un accessorio dell'iPhone, niente di più.

Le cose però potrebbero cambiare nelle prossime settimane dopo la conferenza per gli sviluppatori di Apple al via il 13 giugno. L'evento potrebbe essere l'occasione per la presentazione di un nuovo Apple Watch, con prestazioni più avanzate su batteria, nuovi sensori e soprattutto connettività, oltre che per l'anteprima di una nuova versione del sistema operativo.

 

Fonte: www.ansa.it