ECDL diventa ICDL, la certificazione internazionale per l'alfabetismo digitale

Si chiama ICDL, ovvero International Certification for Digital Literacy, la nuova declinazione dell'ECDL. Il focus si sposta sulle esigenze dei destinatari con una riogranizzazione di moduli e contenuti

È stata finora nota come Patente Europea del Computer e ha rappresentato un importante punto di riferimento per persone e imprese che necessitavano di una certificazione delle competenze digitali di base. Dopo 22 anni l'ECDL si rinnova e cambia anche nome: la European Computer Driving Licence diventa la International Certification of Digital Literacy (ICDL, Certificazione Internazionale delle Competenze Digitali). 

L'ECDL diventa ICDL: International Certification of Digital Literacy

L'ICDL cambia per poter rispondere ai mutamenti sia nella tecnologia che nelle richieste del mercato. La nuova certificazione eredita molte parti dalla precedente versione, ma rivede l'organizzazione dei moduli per meglio incontrare le esigenze dei destinatari. Nello specifico, ICDL si divide in ICDL Digital Citizen per i privati; ICDL Digital Student per il mondo dell'educazione; ICDL Workforce per l'università e il mondo del lavoro; ICDL Professional per i professionisti.

Le differenti certificazioni hanno un'organizzazione differente dei moduli e una differente tipologia di competenze richieste per ciascun modulo, così che le competenze apprese siano più rispondenti alle effettive esigenze specifiche.

A livello globale sono 15 milioni i candidati in 150 Paesi, con i test disponibili in più di 40 lingue differenti. In Italia i candidati sono 2,5 milioni, con quasi 2.900 sedi d'esame.

L'inserimento di ECDL all'interno dei percorsi formativi fa sì che AICA, l'associazione che si occupa dei test, introdurrà gradualmente la nuova organizzazione nel corso dei prossimi anni, così da non stravolgere i percorsi in atto. Il sito ufficiale contiene ulteriori approfondimenti.

 

Fonte: https://edge9.hwupgrade.it/news/innovazione/ecdl-diventa-icdl-la-certificazione-internazionale-per-l-alfabetismo-digitale_82352.html