Firefox 67 rilasciato, più veloce e sicuro rispetto a prima: ecco tutte le novità

La nuova versione del browser di Mozilla si migliora drasticamente nella velocità di caricamento degli script, e ci sono novità anche in termini di privacy e protezione dei dati

Negli ultimi periodi Firefox si è pesantemente rimesso in discussione nei confronti degli altri nomi forti nel mondo del browser, e con l'ultimo aggiornamento rilasciato nelle scorse ore Mozilla promette un enorme boost prestazionale anche - e soprattutto - sui sistemi con risorse limitate. Il team di sviluppo ha analizzato il browser in profondità per rilevare quali aree andassero riviste e corrette per consentire un caricamento più rapido per le pagine web.

Il risultato è un caricamento dal 40% all'80% più rapido per quanto riguarda alcune tipologie di script, fra cui quelle che troviamo comunemente in siti utilizzati tutti i giorni, come Instagram, Amazon e Google. Inoltre, le parti di codice che non servono in una pagina web non vengono caricate a prescindere come in passato: ad esempio il modulo per l'auto-riempimento viene caricato in memoria solo ed esclusivamente se nella pagina c'è una casella.

Le novità non sono ancora finite: a partire da Firefox 67, ovvero dalla versione appena distribuita nel canale ufficiale, il browser sospenderà tutte le tab non in uso quando nel sistema saranno disponibili 400 MB di RAM o meno. Questo dovrebbe migliorare ulteriormente le prestazioni nei sistemi con scarsità di risorse, con le tab che comunque saranno di nuovo attivabili con un semplice clic su di esse. Firefox si avvierà più rapidamente rispetto a prima, soprattutto per chi utilizza add-on.

Il browser infatti non caricherà diversi elementi "non necessari", liberando il sistema da calcoli considerati inutili. Ci sono novità anche sul piano della privacy e su quello della protezione dei dati: ad esempio è possibile bloccare gli script per il cryptomining che usano la potenza di calcolo della CPU per generare criptovalute, e c'è la possibilità di bloccare il funzionamento delle estensioni in maniera selettiva nella modalità di navigazione anonima.

Tutte le novità sono già disponibili nella versione pubblica di Firefox 67, disponibile sul sito ufficiale. Qui invece trovate le note di rilascio.

 

 

Fonte: https://www.hwupgrade.it/news/programmi/firefox-67-rilasciato-piu-veloce-e-sicuro-rispetto-a-prima-ecco-tutte-le-novita_82497.html