Galaxy S8 e S8 edge, schermi enormi e dimensioni 'compatte'

Un nuovo leak mostra le dimensioni dei nuovi smartphone in relazione a quelle del display: il rapporto schermo/cornici sembra molto, molto allettante

Si avvicina la data di presentazione e, come direbbero i francesi, ormai les jeux sont faits. Galaxy S8 ed S8 Plus sono ormai progettati e la produzione avviata, tuttavia Samsung vuole mantenere il più stretto riserbo sulle informazioni e sulle novità prima della presentazione al pubblico che si terrà probabilmente a fine febbraio. Quest'anno tuttavia la società non sta riuscendo a contenere i cosiddetti leak e le informazioni trapelate diventano sempre più plausibili.

Samsung Galaxy S8

L'ultimo rumor svela le dimensioni dei due smartphone, e pare che con la nuova generazione Samsung voglia offrire display enormi e cornici ridotte ai minimi termini. Gli smartphone avranno dimensioni decisamente compatte in relazione alla diagonale dei display, tuttavia in assoluto le dimensioni cresceranno leggermente. Galaxy S8 "Plus" sarà da 152,38 x 78,51 x 7.94 mm, più lungo e largo di Galaxy S7 edge, ma al tempo stesso avrà un display da circa 6,3".

Le dimensioni di Galaxy S8 saranno invece le seguenti: 140,14 x 72,20 x 7,30 mm, più sottile e più corto dell'attuale Galaxy S7, ma più largo. Il display, in questo caso, sarà da 5,7 pollici, in altre parole più ampio dell'attuale modello edge ma in una scocca paragonabile in dimensioni a quella dell'attuale Galaxy S7 standard. Il nuovo leak corrobora un rumor dello scorso mese di dicembre, in cui si diceva che i nuovi smartphone avrebbero avuto display da 5,7 e 6,2 pollici.

Come già preannunciato da Xiaomi Mi Mix, il 2017 sarà l'anno degli smartphone senza cornici, con i vari produttori che proporranno la propria visione del concetto. L'obiettivo ultimo sarà di aumentare le dimensioni utilizzabili dello smartphone riducendone l'impronta, senza compromettere l'esperienza d'utilizzo. Nei bozzetti di produzione dei dispositivi si nota inoltre una piccolissima sporgenza per la fotocamera posteriore, ma non vengono rivelate altre informazioni sulle specifiche tecniche.

Nel leak ci sono anche alcune incongruenze: il connettore è ad esempio un micro-USB tradizionale, e non un più plausibile USB Type-C, caratteristica che può sembrare banale ma che è di fondamentale importanza per un produttore di case dal momento che i due connettori hanno larghezze differenti. Dei due dispositivi sono stati pubblicati alcuni render nel fine settimana, che immortalano le fattezze sulla base dei rumor trapelati negli ultimi periodi.

 

Fonte: http://www.hwupgrade.it/