Intel si allea con Mediatek per portare il 5G nei notebook

Le due aziende annunciano una collaborazione che dovrebbe accelerare l'adozione di connettività 5G anche all'interno delle piattaforme PC

Intel e Mediatek uniscono le forze per promuovere la diffusione di modem 5G all'interno dei PC portatili del prossimo futuro. La seconda svilupperà soluzioni modem 5G, che verranno in seguito certificate da Intel per l'utilizzo all'interno dei propri sistemi PC.

E' interessante evidenziare come Intel abbia a lungo lavorato allo sviluppo di una propria soluzione modem 5G, senza però riuscire ad ottenere un prodotto pronto per la commercializzazione. In seguito l'azienda ha venduto a Apple la propria divisione 5G, azienda che comunque si appoggerà alle soluzioni Qualcommper poter integrare connettività 5G all'interno dei propri prodotti smartphone.

La disponibilità di connettività 5G è destinata a cambiare le modalità di utilizzo non solo degli smartphone ma anche dei PC notebook. E' questo un ambito nel quale le potenzialità della tecnologia 5G in termini di superiore velocità di trasmissione dei dati sembrano essere ancora più importanti, permettendo ai PC non solo di essere sempre connessi ma anche di farlo con prestazioni che non dovrebbero far rimpiangere la connettività WiFi.

I termini dell'annuncio fanno pensare che quanto proposto da Mediatek possa rientrare nella categoria dei prodotti cosiddetti semi-custom, sviluppati da Mediatek al proprio interno ma con una influenza diretta da parte della committente Intel. Mediatek seguirà lo sviluppo hardware mentre a Intel è delegata l'attività di integrazione con la piattaforma e lo sviluppo dei driver per il sistema operativo.

In ogni caso ci sarà da attendere ancora un po' di tempo: Intel prevede infatti che i primi notebook basati su modem 5G di Mediatek debutteranno con prodotti HP e Dell nel corso della prima parte del 2021.

 

 

Fonte: https://www.hwupgrade.it/news/periferiche-business/intel-si-allea-con-mediatek-per-portare-il-5g-nei-notebook_85756.html