Nuovi smartphone Nokia in arrivo: dirigente Microsoft Asia conferma

Un dirigente di Microsoft Asia ha confermato l'arrivo di quattro smartphone Nokia in arrivo entro i primi mesi del 2017. Due di questi saranno già disponibili prima della fine del 2016

Soprattutto in Europa Nokia è rimasta nel cuore di molti appassionati della tecnologia. Da tempo non produce smartphone, tuttavia ha rappresentato un punto di riferimento del settore per lunghissimi anni, quando proponeva soluzioni all'avanguardia e dalla qualità costruttiva difficile da pareggiare da parte dei concorrenti diretti. Ma Nokia non ha saputo rispondere all'arrivo degli smartphone di nuova generazione e dopo essere stata acquisita da Microsoft è sparita nell'oblio con soluzioni per certi versi non all'altezza dei già consolidati concorrenti, Google ed Apple.

Un grande ritorno della compagnia è atteso ormai da tempo, e quattro nuovi smartphone Android con brand Nokia potrebbero arrivare nel corso dei prossimi mesi. Un'ultima conferma arriva da un dirigente Microsoft Asia, James Rutherfoord, che ha dichiarato ad un media vietnamese che HMD Global sta pianificando il lancio di due nuovi smartphone che dovrebbero arrivare entro la fine del 2016, e due altri modelli per il primo semestre del 2017. Nokia, inoltre, ha confermato la sua presenza al Mobile World Congress 2017, ma non crediamo che svelerà nuovi prodotti a Barcellona.

Il business mobile di Nokia non appartiene più a Microsoft dallo scorso mese di maggio 2016, quando la licenza commerciale del brand passava da Redmond a HMD Global, società co-fondata da due ex dirigenti del colosso finlandese, Florian Seiche e Arto Nummela. Secondo molteplici rumor trapelati l'azienda si sta preparando al rilascio di alcuni smartphone con brand Nokia, con le ultime conferme che arrivano proprio da Microsoft Asia con le parole di Rutherfoord. Ad oggi è quindi certo che Nokia tornerà nel settore degli smartphone grazie agli sforzi di HMD Global di riportare in auge (o sfruttare?) lo storico marchio, quello che non conosciamo ancora sono le date.

Secondo i report precedenti gli smartphone del 2017 utilizzeranno il sistema operativo Android, presumibilmente con lo Z Launcher di Nokia installato nativamente. Lo stesso potrebbe avvenire anche per i dispositivi in arrivo nei prossimi due mesi, entro la fine dell'anno, che dovrebbero inoltre integrare display 2K all'interno di chassis in materiali metallici. HDM Global può fattivamente costruire smartphone Nokia sfruttando le proprietà intellettuali del colosso finlandese e seguendo le linee guida hardware e di design di quest'ultimo, tuttavia bisogna vedere se verranno rispettate le tempistiche, e soprattutto le aspettative che porta con sé un nome storico come quello di Nokia.

 

Fonte: www.hwupgrade.it