Samsung Galaxy S7 Edge: continuano le esplosioni

Ancora un'esplosione di un Galaxy S7 Edge, continua la scia di incidenti sui telefoni di ultima generazione.

#Samsung #galaxy S7 Edge segue la scia delle esplosioni degli smartphone, anche questo modello rischierà la sospensione e il ritiro? Non si hanno ancora notizie in merito, ma si sa che come nel caso dei #Galaxy Note 7 c'è stato un ferito, e stavolta con lesioni molto più serie di una semplice intossicazione. Da un po' di tempo a questa parte sta accadendo qualcosa che sfugge alla comprensione di costruttori ed esperti di tecnologia, continuano dei fenomeni di autocombustione dei quali non si trova una spiegazione ufficiale. Sembra che laApple, che non è uscita indenne dalle esplosioni, abbia in mano un brevetto per le batterie sicure, che sono al momento considerate l'unico possibile motivo del surriscaldamento dei Device. Vedremo con l'iPhone 8, il quale avrà queste nuove batterie, se il problema finirà.

Esplosione del Galaxy S7 Edge in tasca

Il malcapitato al quale è esploso il telefono è un utente dell'Ohio che lo aveva nella tasca dei pantaloni, le conseguenze dell'esplosione stavolta non sono state lievi: l'uomo ha riportato ustioni gravissime, di secondo e terzo grado. Un altro caso è stato segnalato da un utente che si è presentato in un negozio, dichiarando di aver visto incendiarsi il proprio Samsung Galaxy S7 Edge mentre era sotto carica, con il caricabatterie originale fornito in dotazione al momento dell'acquisto. La sua rabbia non era tanto dovuto al fatto in sé, ma al fatto che gli era stato dato in sostituzione di un Galaxy Note 7 difettoso, che faceva parte della seconda mandata venduta per sicura.

S7 Edge, Note 7 e iPhone 7: che cosa sta accadendo?

Esplosioni di smartphone di diverso modello e di tutte e due le case produttrici.Samsung Galaxy Note 7, Samsung Galaxy S7 Edge e anche un iPhone 7, la mandata dell'anno è nata con diversi problemi, e non si capisce come mai questi device presentino tale difetto. Sembra che la corsa alla tecnologia sempre più sofisticata e a funzioni sempre più avanzate, abbia superato il livello di tenuta delle batterie, facendo surriscaldare il telefono a tal punto da prendere fuoco. Adesso le due società, colossi indiscussi del settore, si muoveranno con cautela nella creazione dei nuovi modelli che usciranno l'anno prossimo, un errore potrebbe essere devastante per chi lo commette. 

 

fonte: http://it.blastingnews.com/